LIBERI DI RESPIRARE

Sistemi Rigenera: i migliori depuratori d’aria ad ozono per neutralizzare virus, batteri e cattivi odori

Oggi più che mai, le persone vogliono una cosa sola: respirare aria sana e pulita. Consapevoli di questa importante necessità, FMA Service ha sviluppato Rigenera, una linea di depuratori ad ozono che sanificano ed igienizzano aria ed ambienti neutralizzando agenti patogeni, come virus, batteri ed allergeni.

Dotati di tecnologia certificata e brevettata, i depuratori ad ozono Rigenera eliminano agenti patogeni, VOC e pollini che circolano e rimangono intrappolati all’interno di ambienti chiusi, permettendo alle persone di respirare un’aria salubre e libera da impurità e sostanze nocive.

Contattaci per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo personalizzato

mq

collaboratori

anni di esperienza

clienti felici

FMA Service:

Rigenera: sistemi professionali di generazione di ozono per la purificazione dell’aria e la sanificazione degli ambienti

FMA Service ha sviluppato numerosi modelli di sistemi di sanificazione ad ozono Rigenera, disponibili sia in versione fissa sia portatili. Questi prodotti garantiscono un’igienizzazione completa degli ambienti in maniera rapidissima, senza lasciare alcun residuo chimico sulle superfici.

Tutti i prodotti Rigenera sono realizzati completamente in acciaio inox, materiale estremamente robusto e durevole.

operaio-al-lavoro
manutenzione impianto
magazzino

FMA Service:

Sistemi Rigenera: come funzionano i depuratori d’aria ad ozono per la sanificazione degli ambienti chiusi

I depuratori ad ozono Rigenera sono dotati di tecnologia OZONO System, un sistema completamente naturale per purificare e risanare l’aria negli ambienti chiusi.

Il funzionamento dei prodotti Rigenera è semplice ed immediato. Grazie alla presenza di una ventola motorizzata, l’ossigeno presente nell’aria viene catturato e trasformato in ozono. Rilasciato nell’ambiente, l’ozono disattiva una vasta gamma di agenti patogeni presenti nell’aria. Una volta terminato il trattamento, gli apparecchi Rigenera provvedono al recupero delle molecole di ozono ed il loro abbattimento tramite filtro a carboni attivi. Grazie al sistema di ricircolo dell’aria, l’ossigeno viene rimesso nell’ambiente.

Rigenera permette significativi miglioramenti nell’eliminazione degli inquinanti riducendo batteri, polveri, muffe ed odori che sono normalmente presenti nell’aria.

Ogni singolo prodotto Rigenera rispetta i requisiti imposti dall’Istituto Superiore della Sanità e dai Regolamenti UE, è stato testato da tecnici professionisti in azienda ed è certificato CE secondo le norme vigenti per garantire sempre la massima affidabilità e sicurezza.

FMA Service:

Rigenera: FAQ

I dispositivi Rigenera possono essere utilizzati nel settore alimentare?

Con il protocollo del 31 Luglio 1996 n. 24482, il Ministero della Sanità ha riconosciuto l’uso dell’ozono nel trattamento dell’aria e dell’acqua come presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, muffe ed acari. Nel 2010, anche il Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare (CNSA) ha emesso il suo parere sull’utilizzo dell’ozono per la disinfezione delle camere di stagionatura dei formaggi (CNSA, 2010). Il CNSA, che fa riferimento al protocollo del Ministero della Salute del 31 luglio 1996 n. 24482, ha espresso parere favorevole alla ozonizzazione delle camere di stagionatura e/o degli ambienti di stoccaggio, purché in assenza di alimenti e purché il trattamento non sia in contrasto con specifici disciplinari di produzione. Oltre al ben noto potere ossidante dell’ozono, il parere non ha evidenziato specifiche controindicazioni.
Per maggiori informazioni consultate le risorse sotto riportate:
Rapporto ISS COVID-19 N°56/2020 del 23/07/2020 Pag. 17 (4.1.2)

 

Scopri di più

Come funzionano i dispositivi Rigenera?

Il funzionamento dei prodotti Rigenera è semplice ed immediato. Grazie alla presenza di una ventola motorizzata, l’ossigeno presente nell’aria viene catturato e trasformato in ozono. Rilasciato nell’ambiente, l’ozono disattiva una vasta gamma di agenti patogeni presenti nell’aria. Una volta terminato il trattamento, i macchinari Rigenera provvedono al recupero delle molecole di ozono ed al loro abbattimento tramite filtro a carboni attivi. Grazie al sistema di ricircolo dell’aria, l’ossigeno viene rimesso nell’ambiente.

Quanto dura un dispositivo Rigenera?

Dura tutta la vita! Essendo prodotto in acciaio Inox è altamente resistente e duraturo negli anni.

Per essere utilizzati, i dispositivi Rigenera necessitano di ricambi (es. filtri)?

Alcuni apparecchi RIGENERA ad esempio richiedono il filtro come ricambio.
Tutti i dispositivi sono dotati di una tecnologia che sfrutta l’ossigeno presente nell’aria, dal quale viene prodotta una piccola quantità di ozono. L’ozono ossida i microrganismi, svolgendo così un’azione igienizzante, sanificante e deodorante 100% naturale, senza bisogno di ricambi e detergenti chimici

Cosa posso sanificare con Rigenera?

I dispositivi Rigenera sono progettati per sanificare qualunque ambiente di piccole, medie e grandi dimensioni, come uffici, negozi, capannoni, magazzini, ristoranti, auto e tanto altro.

I dispositivi Rigenera funzionano perfettamente anche se inutilizzati per diverso tempo?

Anche se non vengono utilizzati con regolarità, funzionano sempre perfettamente.

Con Rigenera posso sanificare il mio furgone?

Certamente! È possibile sanificare qualsiasi mezzo, rispettando sempre le norme di utilizzo che richiedono che gli ambienti in cui viene introdotto un apparecchio ad ozono siano chiusi con serratura.

Quando sanifico un ambiente con l’ozono posso soggiornare nella stanza?

No, è assolutamente vietato: non si può soggiornare nell’ambiente mentre è in funzione il programma di sanificazione di Rigenera.

Qual è la differenza tra sterilizzare e disinfettare?

Spesso utilizzati come sinonimi, i termini disinfezione e sanificazione hanno significati diversi.
Disinfezione → Distruzione dei microrganismi patogeni presenti su un substrato o in un determinato ambiente.
Sterilizzazione → Distruzione di tutte le forme viventi, spore comprese, su un determinato substrato o in un ambiente.
Per maggiori informazioni consultate le risorse sotto riportate:

 

  • Rapporto ISS COVID-19 N°25/2020 del 15/05/2020 Pagina da 9 a 10
  • Rapporto ISS COVID-19 N°56/2020 del 23/07/2020
  • Rapporto ISS COVID-19 N°12/2021 del 20/2020 Pagina da 15 a 18

 

Scopri di più

L’ozono è cancerogeno?

Il possibile effetto cancerogeno dell’ozono è stato oggetto di ricerche che hanno valutato l’associazione tra lo sviluppo di tumori e l’intensità dell’esposizione attraverso studi epidemiologici e in modelli sperimentali su modelli animali da esperimento esposti, in genere, ad elevate concentrazioni del gas.
Gli studi sull’uomo sono difficili da interpretare perché il livello di esposizione specifico all’ozono non è generalmente misurato. Le ricerche disponibili, infatti, sono studi relativi dell’inquinamento atmosferico di cui l’ozono è solo uno dei componenti.
La IARC non ha finora ritenuto di sottoporre a valutazione sistematica la potenziale cancerogenicità dell’ozono, se non come componente dell’inquinamento atmosferico, classificato come cancerogeno di Gruppo 1 (Cancerogeno per l’uomo) (IARC, 2016). Alcuni studi hanno valutato l’incidenza di tumori in aree con diverse concentrazioni di ozono in atmosfera, cercando di isolare l’effetto dei diversi agenti presenti in miscele estremamente complesse. I risultati ottenuti sono stati incerti per via della concomitante esposizione a molti fattori di rischio che agiscono l’un l’altro come confondenti. In un ampio studio di coorte della American Cancer Society (Cancer Prevention Study II, ACS CPS-II) non è stata osservata un’associazione tra livelli di ozono nell’aria esterna e incidenza di carcinoma del polmone […].
[…] Nell’aprile 2020, l’US EPA ha pubblicato un ISA aggiornato relativo all’Ozono che conclude che “l’evidenza che descrive la relazione tra l’esposizione a ozono e cancro rimane “inadeguata per comprendere la presenza o l’assenza di una relazione causale” (US EPA, 2020).
Per maggiori informazioni consultate le risorse sotto riportate:
Rapporto ISS COVID-19 N°56/2020 del 23/07/2020 Pag. 3-4

 

Scopri di più

L’ozono è tossico?

L’ozono è una sostanza pericolosa sia per le sue proprietà intrinseche chimico- fisiche, tossicologiche ed ecotossicologiche. Da quanto si può evincere da un rapporto causa-effetto, gli effetti principali legati ad una esposizione umana a breve termine riguardano fenomeni di irritazione degli occhi e delle vie respiratorie superiori. Inoltre, sono ipotizzati, ma non provati, effetti cardiovascolari. Esposizioni ripetute sono associate ad effetti all’apparato respiratorio a lungo termine.
Per maggiori informazioni consultate le risorse sotto riportate:
Rapporto ISS COVID-19 N°56/2020 del 23/07/2020 Pag. 2

 

Scopri di più

 

In ogni caso tutto dipende dal corretto utilizzo dei dispositivi di depurazione dell’aria ad ozono e dalle concentrazioni della sostanza che vengo emesse. A basse concentrazioni, infatti, l’ozono non è particolarmente tossico, mentre ad alte concentrazioni può essere responsabile di effetti a carico dell’apparato respiratorio per alterazione della permeabilità degli epiteli, con conseguente riduzione della funzionalità polmonare (fino ad edema). L’esposizione prolungata ad alte concentrazioni di ozono può inoltre determinare un peggioramento in soggetti con bronchite o asma e causare altri disturbi quali bruciore agli occhi, cefalea, debolezza, effetti secondari che devono essere attentamente monitorati, in particolare nel caso di operatori incaricati della pulizia degli ambienti indoor.
Per maggiori informazioni consultate le risorse sotto riportate:
Rapporto ISS COVID-19 N°56/2020 del 23/07/2020 Pag. 4

 

Scopri di più

Perché scegliere l’ozono?

  • È riconosciuto dall’Istituto Superiore della Sanità (ISS pubblicazione n.25/2020 e aggiornamento ISS pubblicazione n.12/2021 del 20/05/2021) riconosce l’ozono come disinfettante e sanitizzante microbiologico anche di virus (Rif. Pag. 9/10);
  • È riconosciuto dal Ministero della Salute (protocollo 24482 del 31/07/1996) come presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, muffe ed acari
  • È riconosciuto dall’OMS come il disinfettante più efficiente per tutti i tipi di microorganismi. Nel documento dell’OMS a cui ci riferiamo è dettagliato che, con concentrazioni di ozono di 0,1-0,2 mg / L.min, si ottiene l’inattivazione di tutti i tipo di virus
  • È un gas 100% naturale
  • Viene prodotto da un macchinario professionale attraverso l’ossigeno e non per mezzo di altro materiale di consumo
  • Non inquina
  • Utilizzato ad alte concentrazioni, l’ozono è in grado di disattivare rapidamente una vasta gamma di agenti patogeni
  • È una molecola costituita da tre atomi di ossigeno e una volta terminata la sua azione ossidante e igienizzante si riconverte in ossigeno, senza lasciare residui
  • Non rovina nessuna superficie

FMA Service:

I benefici dei sistemi di sanificazione dell’aria ad ozono Rigenera

  • Permettono di respirare aria fresca, salubre e pulita
  • Aiutano ad eliminare i cattivi odori
  • Intrappolano gli allergeni rilasciati nell’aria dagli animali
  • Permettono di neutralizzare il fumo di sigaretta
  • Intrappolano la polvere che si trova nell’aria
  • Aiutano a combattere le allergie stagionali

FMA Service:

Dove installare le soluzioni Rigenera

I depuratori d’aria ad ozono Rigenera sono adatti a qualsiasi tipo di ambiente chiuso, sia domestico sia lavorativo. Grazie al loro design moderno e compatto, trovano spazio ovunque: dai salotti alle camere d’albergo, dagli uffici alle sale dei ristoranti, fino ad arrivare ad ambulatori medici e palestre. Non c’è alcun dubbio: i sistemi Rigenera sono la soluzione perfetta per purificare l’aria in maniera discreta, veloce ed efficace!

Abitazioni

L’aria interna alle abitazioni è fino a quattro volte più inquinata di quella esterna. I prodotti Rigenera per la casa sono perfetti per purificare l’aria delle abitazioni e mantenere gli ambienti salubri e ben ossigenati.

Attività commerciali ed uffici

Più della metà degli impianti di condizionamento di edifici che ospitano uffici non hanno una manutenzione costante. Ciò rende i filtri di questi impianti ricettacoli di virus e batteri che sistematicamente vengono riversati negli ambienti. I prodotti Rigenera aiutano a proteggere la salute di dipendenti, collaboratori e clienti che trascorrono ore all’interno di attività commerciali ed uffici.

Alberghi e ristoranti

I prodotti Rigenera sono ideali per garantire la certezza di respirare aria pulita e sana ad ospiti e staff del settore Ho.Re.Ca. Possono essere posizionati all’interno delle stanze, in cucina e nelle aree comuni della struttura.

Industria alimentare

Una delle fonti di contaminazione degli alimenti più comune è l’aria, per questo il Ministero della Salute impone alle aziende del settore alimentare rigorosi protocolli da seguire per garantirne pulizia e salubrità. L’impiego di un apparecchio ozonizzatore in celle frigorifere, magazzini a clima controllato e celle di stagionatura riduce drasticamente la carica microbica dell’aria, decontaminandola.

Studi medici e ospedali

I depuratori d’aria ad ozono Rigenera sono ideali per studi medici ed ospedali. La loro potenza, infatti, permette di purificare l’aria eliminando virus, batteri, allergeni e VOC che vengono messi in circolo naturalmente o dalla presenza di persone affette da patologie trasmissibili per via aerea.
Trovano spazio in sale d’attesa, camere per la degenza, ambulatori e spazi comuni.

Palestre

Al pari di tutti gli altri luoghi molto frequentati, anche i locali adibiti all’attività fisica sono soggetti alla presenza di batteri e virus. Anzi, proprio in questi spazi la situazione è ancora più critica per il contatto diretto con tante superfici diverse di persone che condividono attrezzi ed oggetti.

Scuole

La scuola, da sempre, è uno dei luoghi dove più spesso i bambini contraggono malattie causate da virus e batteri, come morbillo, rosolia, varicella, pertosse ed orecchioni, e alcune infezioni dovute alle spesso scarse condizioni igieniche. I sistemi Rigenera offrono un contributo concreto al miglioramento della salubrità dell’aria degli ambienti scolastici ed aiutano a proteggere la salute di bambini, ragazzi ed insegnanti dalla diffusione di agenti patogeni per via aerea.

Industria

I sistemi Rigenera sono utile nei reparti di imballaggio delle industrie poiché con la loro proprietà di abbattimento delle cariche elettrostatiche contribuiscono alla migliore manipolazione di film di polipropilene per imballaggi, confezionamento e adesivi in genere.

Inoltre, sono utilissimi nell’industria elettronica, sia per le proprietà antistatiche sia per l’abbattimento dei fumi da stagno, come ad esempio nei banchi di saldatura dei circuiti elettronici.

magazzino